Uffizi: Leonardo e le nuove sale del ‘500

24 novembre e 7 dicembre. Una visita che ricerca “la Maniera moderna”, un taglio incentrato su Leonardo da Vinci e l’eredità da lui prodotta. Partendo da Botticelli, si proseguirà con le opere del maestro di Vinci e Michelangelo, per poi concludere con i nuovi ambienti espositivi dedicati al 1500. Quattordici sale completamente riallestite, 105 opere accolte, capolavori come la "Venere di Urbino" di Tiziano, a cui è appositamente dedicata una stanza, e la monumentale "Madonna del Popolo di Barocci", che ritorna in Galleria dopo quasi dieci anni di lontananza dagli occhi del pubblico. Una visita che permette di riapprezzare con occhi nuovi la celebre galleria fiorentina.

Richiedi informazioni 

Name *

Email *

Subject

Message

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Tagete Facebook
  • Twitter Tagete

Iscriviti alla nostra mailing List. Non perdere mai un aggiornamento

Accetto l'informativa sulla privacy
  • twitter
  • facebook
  • w-youtube