1/4

Chiesa di Santa Maria Assunta - COLLE
La struttura originaria, già modificata nel tardo Cinquecento ed in epoca Barocca, è stata poi utilizzata come transetto per una nuova costruzione ideata dall'architetto Giovanni Michelucci tra il 1950 e il 1954. All'interno si conservano un crocifisso di scuola giottesca, un calice bizantino in rame sbalzato e un turibolo gotico in argento del XV secolo. Un ulteriore motivo di interesse lo si trova attorno all'edificio: una Via Crucis del 1937, costruita da 14 lastre cuspidate a bassorilievo e in maiolica policroma raffiguranti gli episodi della Passione. Le opere prodotte da maestranze locali presentano un’impostazione classicheggiante: forme esili, allungate con panneggi composti che vanno ad esaltare le figure in bassorilievo incise in una sorta di quadrettatura.

Iscriviti alla nostra mailing List. Non perdere mai un aggiornamento

Accetto l'informativa sulla privacy
  • twitter
  • facebook
  • w-youtube